Scuola di Specializzazione

BIOCHIMICA CLINICA

Anno Accademico 2008-2009

| Presentazione | Obiettivi formativi | Sbocchi professionali | Piano di Studi | Manifesto degli studi | Modalità di realizzazione | Modalità Attivazione | Modalità di iscrizione | Iscrivibili | Perfezionamento Iscrizioni | Rinnovo Iscrizioni | Tasse SSBC | Modulo domanda di immatricolazione | Date e scadenze | Inizio Corsi e Frequenza | Graduatoria |  Durata e Qualifica accademica |Calendario Didattico | Dove informarsi Anni precedenti | Master | Aree di insegnamento e di addestramento professionalizzante | Esempio test di ammissione |Prova di ammissione al primo anno | Attività formative | Verbali | Valutazione titoli prova di ammissione | Avvisi | Locandine seminari | Orario lezioni | Materiale didattico
 

MODALITÀ DI REALIZZAZIONE

La realizzazione della offerta formativa avviene attraverso lezioni frontali, seminari, giornate di studio ed attività di formazione professionalizzante documentata.
Lo specializzando, in ogni anno accademico, oltre alle lezioni teoriche, dovrà svolgere 400 ore di formazione professionalizzante presso laboratori analisi pubblici e privati.
Lo specializzando, per essere ammesso all’esame finale, dovrà, inoltre, avere frequentato, nei quattro anni, per almeno 100 ore, ciascuno dei seguenti settori:

Esami urgenti
Laboratorio di grande automazione
Sedimenti urinari ed esami delle feci compresa la ricerca di parassiti
Proteinologia clinica
Ricerca dei ricettori e marcatori tumorali
Ormonologia clinica
Biochimica clinica separativa
Farmacologia clinica e tossicologia
Biochimica cellulare e colture cellulari
Biochimica, biologia molecolare e biochimica genetica applicate alla clinica.
Lo specializzando dovrà, anche, frequentare un laboratorio di grandi strumentazioni analitiche e partecipare, ogni anno, ad almeno un seminario in argomenti di biochimica clinica con particolare riguardo alle applicazioni di tecniche come gas-massa  e NMR.
L’esame finale consiste nella discussione di un elaborato scritto relativo ad argomentazioni sviluppate durante il periodo di tirocinio professionalizzante.